Todis Salerno Basket ’92, tonfo fragoroso a Castellammare

Granatine senza Giulivo e mai in partita. Somma: “Bruttissima prestazione”

Il girone di ritorno inizia come quello d’andata. Anzi, peggio. La Todis Salerno Basket ’92 proprio non riesce a invertire la rotta e perde rovinosamente sul campo della Banca Stabiese Castellammare con un inequivocabile 84-40, restando sul fondo della classifica con due soli punti ottenuti in otto partite.

Il punteggio finale dice tutto. Le granatine, prive dell’infortunata Giulivo e senza più Cigic che ha salutato la compagnia, non sono mai entrate in partita. Parziale subito pesante nel primo quarto (22-8), la media resterà la medesima per tutti i quaranta minuti. Granatine doppiate all’intervallo lungo (40-24) e alla mezzora (63-30).

“All’andata avevamo perso davvero di poco e adesso con uno scarto considerevole. Così non va, abbiamo giocato malissimo e c’è poco da dire. Siamo delusi”, il laconico commento di patron Angela Somma a fine partita. La Todis Salerno Basket ’92 deve assolutamente tuffarsi sul mercato per rinforzare la squadra che ha perso pedine importanti. In ballo, lo dice la classifica, a questo punto c’è il mantenimento della Serie B.

TABELLINO   -   BANCA STABIESE CASTELLAMMARE-TODIS SALERNO BASKET 84-40 (22-8; 40-24; 63-30)

STABIA: Monda 13, Cannavale 3, Inverno 4, Seka 4, Borriello 11, Potolicchio 20, Somma 2, Dione, Scala 10, Paduano, Atanasovska 14, Tasevska 3. All: Cavaliere.

SALERNO: D’Amato, G. Paradisi 3, Cenerini 4, Fumo 5, Di Donato 15, Ledda 4, Martella 2, D. Paradisi 1, Manolova 1, Scolpini 5. All: Giannattasio.

Arbitri: Armando Ciano di S. Sebastiano al Vesuvio e Giacomo Madonna di Napoli

 

 

 

Salerno, 8/12/2018

Area Comunicazione Salerno Basket ‘92