GeVi Napoli Basket, ko con Pescara al Trofeo Unibasket. Lulli: "Dispiace, ma non siamo delusi"

La Generazione Vincente Napoli Basket esce sconfitta nel primo match del Trofeo Unibasket. L'Amatori Pescara batte gli azzurri al PalaElettra con il punteggio di 76-56 e accede alla finale del torneo, in programma domani alle ore 20, contro Roseto che, nel primo match di giornata ha battuto 82-52 Giulianova, con cui la squadra di coach Gianluca Lulli si giocherà il terzo posto alle ore 18.

Napoli parte con Guarino, Di Viccaro, Milani, Dincic e Malagoli; Pescara risponde con Caverni, Leonzio, Potì, Micevic e Capitanelli. I padroni di casa partono meglio degli

uomini di coach Lulli che sul 12-4 è costretto a chiamare timeout. I canestri di Dincic tengono a galla Napoli, ma la squadra di coach Rajola continua a tenere il pallino del gioco chiudendo la prima frazione sul 25-13. Nel secondo quarto capitan Guarino prova a dare la scossa ai suoi con un break che porta interamente la sua firma. Con un'intensità maggiore in difesa, la Generazione Vincente riesce a rientrare e va all'intervallo sul 35-28. Nella ripresa Dincic prova a caricarsi la squadra sulle spalle, ma dall'altra parte Pescara trova punti importanti dal capitano Andrea Capitanelli che consentono ai padroni di casa di chiudere sul 52-40 il terzo quarto. Negli ultimi dieci minuti, complice anche una forte stanchezza, Napoli non riesce a rientrare nel match, l'intensità difensiva diminuisce e Pescara porta a casa  la gara in maniera agevole chiudendo sul 76-56.

Queste le dichiarazioni di coach Gianluca Lulli: "Queste sono partite che ci aiutano a capire dove dobbiamo lavorare. Abbiamo fatto un passo indietro su alcune situazione, ma abbiamo avuto buoni segnali su altre. C'è da dire che veniamo da una settimana molto pesante, la terza di preparazione è sempre la più dura. Siamo stati anche un po' sfortunati su alcuni tiri aperti. Sicuramente non pensavamo di essere brillanti questa sera, dispiace per il risultato ma non siamo delusi. Domani proveremo a correggere gli errori commessi questa sera, anche se sarà dura affrontare un'altra gara a distanza di meno di 24 ore".

Questo il tabellino del match:

Amatori Pescara-Generazione Vincente Napoli Basket 76-56 (25-13; 35-28; 52-40)

Amatori Pescara: Carpanzano 6, D'Eustachio 6, Serafini 8, Toro 2, Potì 12, Caverni 2, Di Donato 2, Capitanelli 12, Leonzio 8, Del Sole 8, Facciolà, Micevic 10. Coach Rajola.

GeVi Napoli Basket: Guarino 14, Malfatti 3, Crescenzi ne, Malagoli 6, Erkmaa 1, Molinari 2, Di Viccaro 7, Dincic 17, Giovanardi, Gazineo, Puoti ne, Milani 6. Coach Lulli

22.09.2018 Ufficio Comunicazione Napoli Basket