Turno di riposo per la formazione under 18 del Centro Basket Torre Annunziata che affronterà in trasferta martedì prossimo la Cestistica Napoli in un incontro che varrà il secondo posto in classifica. All’andata il CBTA si impose per un solo punto in un incontro piuttosto equilibrato, tra qualche giorno la posta in palio sarà molto alta per aggiudicarsi il miglior piazzamento possibile per la fase Gold. Perde in casa l’under 16 contro Portici. Gara a dir poco spigolosa con la coppia arbitrale che ha concesso di tutto in campo trasformando il match in un incontro di rugby, onore,comunque, al Portici che nella bagarre generale trova la grinta giusta per ottenere i due punti seppur  ininfluenti per la classifica finale . Prossimo impegno domenica mattina contro la Folgore Nocera per riprendere la marcia verso la fase “Oro” del mese di marzo.

Vittoria difficile per la formazione under 18 del Centro Basket Torre Annunziata che fa suo il match contro Piscinola nonostante le numerose assenze dovute alla febbre ed agli infortuni. I primi due quarti sono stati equilibrati con gli avversari molto precisi al tiro da fuori ed il CBTA che attaccava bene la zona schierata dal primo minuto. Terzo quarto decisivo con un aumento dell’intensità difensiva e con il trio Cirillo- Cannavale-Potestio che saliva in cattedra e decideva di dare la spallata decisiva all’incontro.

Vince sull’ostico campo di Pro Cangiani la formazione under 18 del Centro Basket Torre Annunziata consolidando il secondo posto seppur in condominio con la Cestistica Napoli . Partita dai due volti quella disputata dai ragazzi di coach La Rocca che iniziano in sordina concedendo tanti punti facili ai napoletani che alternando uomo e zona cercavano di mischiare le carte e disorientare i lupi biancoverdi. Nel secondo quarto uno strepitoso Vittorio Di Paola suonava la carica realizzando da diverse zone del campo ed insieme a  Mario Ventresca ed Antonio Cirillo  determinava l’allungo vincente.

Entra nel vivo il campionato under diciotto con il Centro Basket Torre Annunziata in piena lotta per conquistare uno dei quattro posti che daranno vita alla fase “oro”. Dopo la sconfitta senza attenuanti con la Fortitudo Sorrento Nello Saldamarco e compagni si sono prontamente riscattati andando a vincere in quel di San Giorgio, seconda in classifica, rimettendosi di fatto in carreggiata. Domani impegno proibitivo contro la capolista Santa Maria La Carità che guarda tutti dall’alto verso il basso con una sola sconfitta subita:

Proseguono i vari campionati in casa Centro Basket Torre Annunziata con le compagini biancoverdi impegnate su più fronti. L’under 18 dopo aver sfatato il tabù trasferta vincendo in quel di Piscinola sabato scorso, si appresta ad affrontare la spigolosa Cestistica Napoli che domani proverà a scalfire l’imbattibilità casalinga di Alessio Caiazzo e compagni in una partita che si preannuncia dura e difficile. La quarta  posizione utile per disputare la fase Gold  è a soli due punti di distanza, la classifica vede nessuna formazione imbattuta ed un equilibrio che rende il campionato davvero incerto.

Week-end di partite in casa Centro Basket Torre Annunziata con gli atleti bianco-verdi impegnati su più fronti. L'andamento nel   campionato  under 18 è stato un po' altalenante con la sconfitta al fotofinish sul campo del Sorrento, la bella vittoria in casa sull'ottima compagine del San Giorgio e la sconfitta in quel di Santa Maria la Carità che ha di fatto sancito la fragilità di Nello Saldamarco e compagni che concedono troppo agli avversari dal punto di vista fisico per la mancanza di allenamento soprattutto nell'ultima frazione di gioco. Martedì arriva l'ostico Pro Cangiani che venderà cara la pelle così come faranno tutte le formazioni di un girone E che si presenta davvero molto equilibrato. Tre successi su altrettante partite, invece, per gli under 16 che regolano Scafati, Sarno e Boscoreale senza troppi affanni e si preparano a ricevere l'Abatese dopo il proprio turno di riposo.

Centro Basket Torre Annunziata

Stanno per cominciare i vari campionati federali ed è tempo di amichevoli in casa Centro Basket Torre Annunziata. L'under 18 si sta preparando al meglio per essere protagonista in un girone molto tosto con Mugnano,Piscinola e Cestistica Napoli che partono da favorite per la vittoria ed il CBTA voglioso di dire la sua e raggiungere come sempre la fase Gold. Buone le prove contro Portici e Scafati con ragazzi che dopo un anno di inattività si sono ritrovati a giocare una gara di basket. La rosa sembra omogenea ma si sa che fino all'inizio del campionato ci potrebbero essere altri innesti . Prossimi impegni mercoledì a Scafati contro l'under 18 Gold di coach Donnarumma e venerdì a Castellammare di Stabia contro i ragazzi di coach Cirillo.

Prime amichevoli in casa Centro Basket Torre Annunziata e prime indicazioni per i vari gruppi coinvolti. Il Centro Avviamento Minibasket è stato ospite insieme agli Esordienti della Fortitudo Sant'Anastasia di coach Ciro Curcio. Tanto agonismo e tanto divertimento tra i lupacchiotti di coach Gianluca che sta insegnando le regole ed i veri valori dello sport. Buona la prova degli Esordienti che nonostante le assenze hanno dimostrato di essere sulla strada giusta . Domenica mattina è stata la volta dell'under 18 che in quel di Casalnuovo contro il Marigliano di coach Ciccio Persico ha tenuto bene il campo dando segnali importanti in vista dell'inizio di campionato.

Volge al termine l'anno sportivo del Centro Basket Torre Annunziata che si appresta a vivere gli ultimi tre appuntamenti stagionali prima del rompete le righe per la pausa estiva . In ordine di tempo il primo impegno è quello della squadra Esordienti che il week- end prossimo parteciperà al nono Torneo città  dei Papi che si terrà ad Anagni, il CBTA è stato inserito nel girone con i cugini di Sant'Anastasia, la Tiber Roma e Ponte di Nona. Il mese di Giugno sarà caratterizzato come sempre dal Summer Basket Camp con la possibilità di lavorare individualmente e di squadra anche nella post season.

Volgono al termine i tornei delle giovanili del Basket Casapulla, stabilmente al vertice dei rispettivi campionati.

L’Under 18 regionale, timonata dal duo Di Lorenzo-Pietropaolo, si guadagna le final four Gold battendo negli spareggi il Basket Volla, arresosi  in entrambe le occasioni (69-71 in trasferta e 63-48 al PalaNatale). Mercoledì 23 maggio alle 18:30, presso il PalaIlario di S. Nicola la Strada i casapullesi incroceranno in semifinale la NP Stabia Castellammare, mentre a seguire nell’altro accoppiamento si sfideranno i padroni di casa del Koiné ed il BC Irpinia Avellino.