Week-end di partite in casa Centro Basket Torre Annunziata con gli atleti bianco-verdi impegnati su più fronti. L'andamento nel   campionato  under 18 è stato un po' altalenante con la sconfitta al fotofinish sul campo del Sorrento, la bella vittoria in casa sull'ottima compagine del San Giorgio e la sconfitta in quel di Santa Maria la Carità che ha di fatto sancito la fragilità di Nello Saldamarco e compagni che concedono troppo agli avversari dal punto di vista fisico per la mancanza di allenamento soprattutto nell'ultima frazione di gioco. Martedì arriva l'ostico Pro Cangiani che venderà cara la pelle così come faranno tutte le formazioni di un girone E che si presenta davvero molto equilibrato. Tre successi su altrettante partite, invece, per gli under 16 che regolano Scafati, Sarno e Boscoreale senza troppi affanni e si preparano a ricevere l'Abatese dopo il proprio turno di riposo.

Centro Basket Torre Annunziata

Stanno per cominciare i vari campionati federali ed è tempo di amichevoli in casa Centro Basket Torre Annunziata. L'under 18 si sta preparando al meglio per essere protagonista in un girone molto tosto con Mugnano,Piscinola e Cestistica Napoli che partono da favorite per la vittoria ed il CBTA voglioso di dire la sua e raggiungere come sempre la fase Gold. Buone le prove contro Portici e Scafati con ragazzi che dopo un anno di inattività si sono ritrovati a giocare una gara di basket. La rosa sembra omogenea ma si sa che fino all'inizio del campionato ci potrebbero essere altri innesti . Prossimi impegni mercoledì a Scafati contro l'under 18 Gold di coach Donnarumma e venerdì a Castellammare di Stabia contro i ragazzi di coach Cirillo.

Prime amichevoli in casa Centro Basket Torre Annunziata e prime indicazioni per i vari gruppi coinvolti. Il Centro Avviamento Minibasket è stato ospite insieme agli Esordienti della Fortitudo Sant'Anastasia di coach Ciro Curcio. Tanto agonismo e tanto divertimento tra i lupacchiotti di coach Gianluca che sta insegnando le regole ed i veri valori dello sport. Buona la prova degli Esordienti che nonostante le assenze hanno dimostrato di essere sulla strada giusta . Domenica mattina è stata la volta dell'under 18 che in quel di Casalnuovo contro il Marigliano di coach Ciccio Persico ha tenuto bene il campo dando segnali importanti in vista dell'inizio di campionato.

Volge al termine l'anno sportivo del Centro Basket Torre Annunziata che si appresta a vivere gli ultimi tre appuntamenti stagionali prima del rompete le righe per la pausa estiva . In ordine di tempo il primo impegno è quello della squadra Esordienti che il week- end prossimo parteciperà al nono Torneo città  dei Papi che si terrà ad Anagni, il CBTA è stato inserito nel girone con i cugini di Sant'Anastasia, la Tiber Roma e Ponte di Nona. Il mese di Giugno sarà caratterizzato come sempre dal Summer Basket Camp con la possibilità di lavorare individualmente e di squadra anche nella post season.

Volgono al termine i tornei delle giovanili del Basket Casapulla, stabilmente al vertice dei rispettivi campionati.

L’Under 18 regionale, timonata dal duo Di Lorenzo-Pietropaolo, si guadagna le final four Gold battendo negli spareggi il Basket Volla, arresosi  in entrambe le occasioni (69-71 in trasferta e 63-48 al PalaNatale). Mercoledì 23 maggio alle 18:30, presso il PalaIlario di S. Nicola la Strada i casapullesi incroceranno in semifinale la NP Stabia Castellammare, mentre a seguire nell’altro accoppiamento si sfideranno i padroni di casa del Koiné ed il BC Irpinia Avellino.

La società del presidente Nello Renzullo mette in bacheca il primo trofeo della sua giovanissima storia

La Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno batte l'Asd Pallacanestro Cercola 65-76 e vince il campionato regionale Under 20. Per la giovanissima società cara al presidente Nello Renzullo si tratta del primo titolo in bacheca e, indubbiamente, di una grossa soddisfazione. Alle Final Four organizzate al PalaSilvestri del rione Matierno dal Comitato regionale campano della Federazione Italiana Pallacanestro la squadra allenata da coach Giuseppe Caccavo ha letteralmente sbaragliato la concorrenza. In semifinale i blaugrana hanno battuto piuttosto agevolmente i pari età della Polisportiva Battipagliese (62-83 il punteggio finale). In finale, invece, capitan Andrea Cucco e soci se la sono dovuta vedere con l'Asd Pallacanestro Cercola, che a sua volta in semifinale aveva superato i campioni in carica del Basket Sarno col punteggio di 47-68.

Termina con una vittoria la stagione sportiva della compagine under 15 del Centro Basket Torre Annunziata . In quel di Sarno vittoria di un solo punto per Mario Ventresca e compagni che di fatto sancisce la fine delle ostilità e proietta i giovani oplontini al post season che si preannuncia come sempre molto interessante. Infatti il mese di giugno sarà caratterizzato dall' ormai consueto Summer Basket Camp che sarà diretto da Renato Quartuccio, quattro settimane di fondamentali per provare a limare e migliorare i propri difetti fisici ed atletici in vista della prossima stagione.

Torna al successo dopo due sconfitte la formazione under 15 del Centro Basket Torre Annunziata che super i Bulls Avellino e si appresta a terminare la stagione sportiva con l'ultimo incontro che si terrà a Sarno. Dopo la sconfitta di misura contro Casoria e la disfatta senza attenuanti di Maddaloni, Mario Ventresca e compagni hanno avuto una prova di orgoglio contro gli irpini dimostrando di meritare la fase Gold. Ora testa all'ultimo incontro per terminare la stagione sportiva nel migliore dei modi. Sabato prossimo esordio in fase Gold anche per l'under 13 che ospiterà il Villaricca e proverà a dare continuità alle ultime vittorie ottenute.

Mancano due giorni all'esordio della formazione  del Centro Basket Torre Annunziata nella fase gold del campionato under 15 campano con un match già decisivo per l'accesso alle finali regionali. L'avversario dei biancoverdi è il Basket Casoria di coach Antonio Loggia che fa della difesa la sua arma vincente avendo subito in media soltanto trenta punti a partita. Si giocherà alle 20,00 e la posta in palio sarà altissima con la squadra ospite sulla carta favorita e disposta a tutto per poter espugnare il campo del CBTA.  I lupi biancoverdi  si ritroverranno dopo solo due giorni ad affrontare Maddaloni al Palacaliendo. In terra di lavoro ci sarà il duo Mormile-Verrazzo ad aspettare Giuseppe Stanzione e compagni, sicuramente la migliore coppia di tutto il campionato che ha scritto pagine importanti anche nel torneo under 16 eccellenza.

Week-end di pausa per le formaziomi del Centro Basket Torre Annunziata in vista delle sfide del dopo Pasqua che si preannunciano entusiasmanti, dove saranno impegnate nella fase gold dei rispettivi campionati. In campo sabato mattina solo gli aquilotti contro Pegaso Portici. Gara che ha visto i lupacchiotti biancoverdi lottare come sempre su ogni pallone con agonismo e voglia di superare i propri limiti. A fine maggio il CBTA parteciperà al Torneo dei Papi di Anagni, banco di prova molto impegnativo per i giovanissimi ragazzi guidati da Luca La Rocca. Buone notizie arrivano dagli atleti impegnati nelle altre società: Alessio Izzo (in foto) si conferma top player dell'Oxigen Bassano.