A Venezia, nell’incontro valevole per la diciottesima giornata del campionato di serie A1 femminile “Sorbino Cup”, la Treofan Givova Battipaglia viene superata nettamente dalle padrone di casa dell’Umana Reyer Venezia che, così, consolidano il proprio primato in classifica. Al Taliercio, finisce 83-46.  

La cronaca del match.

valevole per la diciassettesima giornata (sesta di ritorno) del campionato di serie A1 femminile “Sorbino Cup” la Treofan Givova Battipaglia viene sconfitta dall’USE Basket Rosa Empoli che aggancia, così, le biancoarancio a quota 6 punti in classifica scavalcandole, però, per via del doppio successo ottenuto negli scontri diretti. Allo Zauli, dopo un overtime, finisce 63-71.

La cronaca del match.     

Inizio contratto da entrambe le parti. Il primo quarto è caratterizzato, infatti, da un punteggio bassissimo e da tanti errori al tiro. Il primo strappo dell’incontro provano a portarlo le biancoarancio (6-2 al 4′). Ma una tripla di Huland e un canestro dall’area di Brunelli capovolgono immediatamente la situazione (6-7).

valevole per la sedicesima giornata (quinta di ritorno) del campionato di serie A1 femminile, la Treofan Givova Battipaglia, autrice di una pessima prestazione, viene sconfitta, allo Zauli, dalla Meccanica Nova Vigarano che si impone con il punteggio di 67-74.

Come detto in premessa, Battipaglia disputa un pessimo match. E lo fa fin dall’inizio e per tutti e 40 i minuti di gioco … 40 minuti costellati da tantissimi errori sia in fase difensiva sia, soprattutto, in fase offensiva. Ma andiamo con ordine.

LA DIKE BASKET NAPOLI UFFICIALIZZA LA RINUNCIA AL CAMPIONATO

Da alcuni mesi la dirigenza della Dike Basket ha portato avanti attraverso mille peripezie logistiche ed organizzative le proprie attività agonistiche. Ulteriori e sopraggiunti elementi di incertezza riguardo la disponibilità degli impianti che dovevano ospitare i nostri allenamenti ed i nostri impegni di campionato, ci hanno obbligati a prendere atto delle enormi difficoltà di continuare ad andare avanti.

Dell’impossibilità di organizzare e programmare per bene il nostro lavoro ne ha risentito anche il clima e l’umore della squadra, che ha subìto l'uscita dal gruppo delle due americane, Courtney Williams ed Isabelle Harrison.

Al PalaLupe di San Martino di Lupari, nell’incontro valevole per la quindicesima giornata (quarta di ritorno) del campionato di serie A1 femminile “Sorbino Cup”, la Treofan Givova Battipaglia, ancora priva della guardia statunitense Brown, viene superata dalle padrone di casa del Fila San Martino di Lupari che si impongono con il punteggio di 80-66. 

La cronaca del match. 

LA SACES MAPEI SORBINO FESTEGGIA LE 500 IN A DI MOLINO BATTENDO BATTIPAGLIA

La Saces Mapei Sorbino archivia il derby di Battipaglia con una vittoria per 56-67 godendosi la super-prestazione di una grande Chicca Macchi da 24 punti. Sul parquet della Pb63 la Dike riportava in panchina Gonzalez ma doveva rinunciare alle due Usa, Harrison (influenzata) e Courtney Williams (ancora indisponibile), in una gara che si presentava difficile ed incerta.

valevole per la quattordicesima giornata (terza di ritorno) del campionato di serie A1 femminile “Sorbino Cup” la Treofan Givova Battipaglia, al termine di una prova molto sottotono e piena di errori, viene sconfitta, in casa, dalla Dike Basket Napoli che si impone con il punteggio di 56-67 

La cronaca del match.

Ottima la partenza delle ospiti che, dopo due minuti e mezzo, sono avanti di 7 (2-9), con l’unico canestro di una contratta Battipaglia messo a segno da Mataloni. Tale inizio complicato costringe immediatamente coach Matassini a chiamare timeout. Ma la svolta non arriva, dal momento che Napoli, a metà del primo periodo, vola sul +11 (4-15). A conferma dell’inizio sottotono di Battipaglia un incredibile 0/3 di Trimboli dalla lunetta.

UNA GRANDE SACES MAPEI SORBINO TRAVOLGE IL FILA

La Saces Mapei Sorbino torna a Napoli con due punti in più in classifica grazie all’eccellente prestazione vincente sul difficile campo di San Martino di Lupari. Lo fa dominando per 40’ la partita e riuscendo a resistere alle folate offensive della squadra di casa, che in un paio di occasioni è riuscita a pareggiare. La formazione di Molino ha saputo trovare energia e classe da tutte le giocatrici scese in campo, annullando il grave handicap costituito dal doppio forfait di Courtney Williams (non ancora rientrata dagli Usa per un permesso concordato con la società) e Gonzalez (indisponibile in quanto infortunata) prima della gara. Nella vittoria spiccano le prestazioni della MVP Gabby Williams (23 punti e 6 rimbalzi),

valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A1 Femminile “Sorbino Cup”, la Treofan Givova Battipaglia (priva della guardia statunitense Antiesha Brown, ferma a causa di un infortunio) viene superata, in casa, dal Famila Wuber Schio. Allo Zauli, finisce 41-84.    

La cronaca del match.

Nel primo quarto inizio soft da entrambe le parti. Dopo 4 minuti, infatti, il punteggio è di appena 4-2 per Battipaglia. Al quarto minuto, è Battipaglia a provare il primo strappo grazie a due triple di Cremona e Handy (10-4 al 5′).

LA SACES MAPEI GIVOVA SPRECA L’AGGANCIO AL SECONDO POSTO

Partita intensa ed equilibrata quella che Geas e Saces Mapei Sorbino giocano nel PalaNat di Sesto San Giovanni. Alla fine la spunta la squadra allenata da Cinzia Zanotti, che grazie ad un ultimo periodo letteralmente dominato da Brooque Williams vince meritatamente davanti ai propri tifosi. E dire che fino alla fine del terzo quarto le uniche Williams che si erano viste in campo erano state quelle in maglia Dike: Courtney con 21 punti più 9 rimbalzi, e Gabby con 24+12 avevano come al solito offerto due ottime prestazioni, che sembravano potessero essere sufficienti per sbancare il fortino milanese; ed invece il 22-11 a favore della formazione di casa nell’ultimo parziale ha colorato i due punti in palio di rossonero.