La Virtus Bava Pozzuoli è chiamata a sfruttare il fattore casalingo nella sfida salvezza di questo sabato (ore 19) al Pala Errico contro la Green Basket Palermo. Le due formazioni sono appaiate a braccetto con quattro punti in classifica. Una vittoria nella gara di questo week end le consentirebbe di portarsi un buon passo in avanti. In palio, quindi, ci sono molto di più dei due punti, soprattutto in prospettiva futura. "Veniamo dalla sconfitta contro Palestrina dove nel complesso abbiamo fatto una discreta gara - spiega il coach Mauro Serpico -. Domenica scorsa siamo stati molto bravi a reagire e a mettere sotto in casa una squadra molto forte, giocando la nostra pallacanestro. Ora ci attende la sfida contro Palermo dove dobbiamo giocare con la stessa intensità che abbiamo dimostrato, ad esempio, nel derby contro Napoli. E dobbiamo evitare errori banali e disattenzioni in difesa, perché poi rischiamo di essere puniti e di buttare all'aria una partita. In settimana abbiamo continuato a lavorare e ci siamo soffermati soprattutto di come evitare questi errori che ci hanno penalizzato tanto sia in attacco sia in difesa.

Comincia per la Valdiceppo un periodo ricco di sfide ad alta quota con le migliori squadre del campionato di C Gold. Proprio domani i ponteggiani sono attesi a Matelica dove affronteranno una delle formazione più attrezzate e competitive del girone. Matelica che è reduce da due belle vittorie negli utlimi due turni e che è distanziata  di sole due lunghezze dal duo Valdiceppo-Fossombrone che guida la classifica. Il roster marchigiano infatti è uno dei più lunghi e completi e coach Sonaglia può facilmente mettere in campo quintetti diversi per caratteristiche fisiche e tecniche ma senza mai rinunciare alla qualità degli elementi.
 
La Sicoma che ha superato in casa Bramante Pesaro lo scorso fine settimana è reduce da una settimana di preparazione alla sfida non ottimale per continuità negli allenamenti.

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara del Campionato Under 18 Silver Girone A Campania:

 

 

Ass. Pall. Cercola - Pall. S. Michele Maddaloni 45-69

 

PALASIRIO - Viale dei Fiori CERCOLA (NA)

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara del Campionato Under 16 Silver Girone B Campania:

 

 

Basket Volla - C.B. Afragola 66-46

 

S.M.S. G.Falcone - Via Caduti Di Nassirya  VOLLA (NA)

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara del Campionato Under 14 Elite Girone B Campania:

 

 

Ass. Pall. Cercola - One Team Basket 50-69

 

PALASIRIO - Viale dei Fiori CERCOLA (NA)

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara del Campionato Under 18 Silver Girone C Campania:

 

 

Ass. Pall. Cercola - Pall. Afragola 35-26

 

PALASIRIO - Viale dei Fiori CERCOLA (NA)

Serviva una vittoria per lasciarsi alle spalle il derby della settimana scorsa e tornare ad aggiungere due punti in questa C Gold dopo che c’era stata qualche sorpresa negli anticipi del sabato. Una reazione c’è stata e alla fine contro Bramante Pesaro i ragazzi di coach Formato hanno regolato abbastanza facilmente gli ospiti in tre quarti. Alla palla a due entrambe le formazioni arrivano piuttosto incerottate: Pesaro in evidente difficoltà con solo 8 uomini a referto. Per la Sicoma invece acciaccati Casuscelli Meschini e Quondam. L’inizio è il classico inizio shock. 0-6 per gli ospiti he approfittano della scarsa intensità della Sicoma. E’ il centro perugino Ouedraogo che però mette in partita i suoi con 8 punti nel pitturato, dove le assenze di Pesaro si fanno evidentemente sentire. Bramante però continua con il suo gioco veloce e fatto di tiri anche con molti secondi sull’orologio dei 24, colpendo da fuori abbastanza indisturbata con Centis e il solito Gnaccarini. 

Serie C Gold - Fontanavecchia, che peccato! Sarno vince solo nel finale

Sconfitta che lascia l’amaro in bocca quella subita in serata dalla Fontanavecchia Casapulla, che in un ‘Palasport’ di via Cannellone gremito in ogni ordine di posto deve arrendersi nel finale al Basket Sarno, una delle compagini più attrezzate della lega.

Primo  quarto molto equilibrato, con Cannavale ed Esposito che portano i salernitani sul 5-0, ma uno strepitoso Olivetti, coadiuvato da Nacca, riesce a tenere a galla i gialloblu, nonostante il talento cristallino di Kalanj. 15-13 alla prima sirena.

La Crazy Ghosts Città di Pontecagnano esordisce nel campionato di serie B di basket in carrozzina con una prevedibile sconfitta arrivata dalla trasferta di Rieti, dove i padrini di casa della NPIC si sono imposti per 72-31 (19-4, 41-13, 60-21). Coach Spinelli ha potuto fare affidamento su un roster largamente rimaneggiato dalle contemporanee assenze di ben quattro elementi, tra cui il capitano Alfonso Ripa.

Nell’ottava giornata del campionato di serie B “Old Wild West” arriva l’ottava sconfitta di fila per la Treofan Givova Battipaglia. I ragazzi di coach Serrelli, infatti, sono stati superati nettamente, allo Zauli, dall’Olimpia Bawer Matera che, imponendosi con il punteggio di 50-94, oltre ad ottenere due punti preziosi, conserva anche il primato in classifica.  

La cronaca del match.