Mancano due giorni all'esordio della formazione  del Centro Basket Torre Annunziata nella fase gold del campionato under 15 campano con un match già decisivo per l'accesso alle finali regionali. L'avversario dei biancoverdi è il Basket Casoria di coach Antonio Loggia che fa della difesa la sua arma vincente avendo subito in media soltanto trenta punti a partita. Si giocherà alle 20,00 e la posta in palio sarà altissima con la squadra ospite sulla carta favorita e disposta a tutto per poter espugnare il campo del CBTA.  I lupi biancoverdi  si ritroverranno dopo solo due giorni ad affrontare Maddaloni al Palacaliendo. In terra di lavoro ci sarà il duo Mormile-Verrazzo ad aspettare Giuseppe Stanzione e compagni, sicuramente la migliore coppia di tutto il campionato che ha scritto pagine importanti anche nel torneo under 16 eccellenza.

LA SACES MAPEI GIVOVA SI RIPRENDE LA SERIE: VENERDI’ GARA 3 AL PALAVESUVIO

Noi ci credevamo. L’avevamo scritto che la Saces Mapei Givova non avrebbe meritato di uscire da questi play-off Sorbino, dopo aver per lunghi tratti giocato molto bene anche in gara 1. Onore a delle ragazze ed uno staff tecnico che hanno preparato una gara straordinaria per intensità e motivazioni. In un palasport tra i più caldi d’Italia, in una gara decisiva che ad inizio ripresa sembrava voler premiare ancora una volta Crippa e compagne, arriva una vittoria autorevole e meritata dominando un supplementare in cui il punteggio è stato in discussione solo nel primo minuto. La serie quindi, si risposta a Napoli: venerdì alle 20:30 sarà un PalaVesuvio infuocato il luogo dove la Dike Basket targata Saces Mapei Givova, potrà riscrivere la propria storia e raggiungere per la prima volta le semifinali scudetto.

Sprint Givova Ladies, Cercola battuta nel finale. Neroarancio prime in Campania

Il quintetto di coach Ottaviano vince con le giocate decisive di Scibelli e Sapienza. Ai playoff troverà la seconda classificata nel Lazio

 

Finale vincente per la Givova Ladies Scafati, che sconfigge 54-86 il Sorriso Azzurro nella sfida cruciale per il primato.

Nella prima frazione di gara Čičić si dimostra subito ispirata e scrive il primo parziale di 7-1. Cercola sale di giri con il passare dei minuti e impatta sul 10 pari con le realizzazioni di Esposito. Solo un 2/2 dalla lunetta di Scibelli permette, poi, a Scafati di chiudere avanti di 2 (12-10). Nei secondi dieci giri di lancetta la Givova Ladies va subito a razzo con Ceccardi e una tripla di Porcu, che costringono subito le ospiti al timeout (19-12).

Il Basket Ruggi Salerno conclude la stagione di serie B con una sconfitta:

al Pala Silvestri termina 63-30 contro il Salerno Basket ’92.

Costa caro un secondo periodo di gioco da 28-5 di parziale a favore delle padroni di casa a compromettere definitivamente la gara per le rosso blu di coach Pignata. Eppure il primo periodo di gioco è in equilibrio, con entrambe le squadre che trovano la via del canestro solo dopo qualche minuto dall’inizio del match, ma che vede sin da subito registrare statistiche negative al tiro per le ragazze del Ruggi: 13-8 al termine del primo periodo di gioco.

NP Stabia Castellammare – Irtet Bk Casapulla 63-58

 

NP STABIA: Chirico 16, Del Sorbo, Federico 4, Attianese, Incarnato 2, Dobrev ne, Mascolo ne, Vergara 19, Marino 18, De Riso, Mandarino 4. All. Pischedda

 

IRTET CASAPULLA: Di Lorenzo 25, Mastroianni 15, Olivetti 6, Del Vaglio, Delli Paoli, Coda 3, Damiano 5, Nacca ne, Avella, Lillo 2, D’Aiello 2. All. Monteforte