Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara del Campionato Under 15 Eccellenza Campania:

 

 

Ass. Pall. Cercola - Pol. Battipagliese 59-36

 

PALASIRIO - Viale dei Fiori CERCOLA (NA)

Week-end di partite in casa Centro Basket Torre Annunziata con gli atleti bianco-verdi impegnati su più fronti. L'andamento nel   campionato  under 18 è stato un po' altalenante con la sconfitta al fotofinish sul campo del Sorrento, la bella vittoria in casa sull'ottima compagine del San Giorgio e la sconfitta in quel di Santa Maria la Carità che ha di fatto sancito la fragilità di Nello Saldamarco e compagni che concedono troppo agli avversari dal punto di vista fisico per la mancanza di allenamento soprattutto nell'ultima frazione di gioco. Martedì arriva l'ostico Pro Cangiani che venderà cara la pelle così come faranno tutte le formazioni di un girone E che si presenta davvero molto equilibrato. Tre successi su altrettante partite, invece, per gli under 16 che regolano Scafati, Sarno e Boscoreale senza troppi affanni e si preparano a ricevere l'Abatese dopo il proprio turno di riposo.

LA SACES MAPEI SORBINO SI FERMA A 32’’ DALL’IMPRESA

Nella sesta giornata della Sorbino Cup 2018-2019 la Saces Mapei al termine di una gara che lascerà insonne i tifosi per una notte, lascia al Famila Schio vittoria e secondo posto in solitaria alle spalle della Reyer Venezia. Nelle fila della squadra campione d’Italia non c’è Dotto, ma è troppo pesante per la Dike di Molino l’indisponibilità di Courtney Williams ed Isabelle Harrison nell’economia della partita che ha inciso tantissimo nel finale punto a punto.

Il primo quarto è straordinariamente intenso e la Dike lo comincia bene grazie ad una grande Macchi che firma da sola il 5-4 dopo un paio di minuti. Il Famila inizia ad appoggiare il proprio gioco su Gruda e Lavender e mette la testa avanti nel punteggio (7-9), prima che Gemelos sforni l’appoggio del 7-13 di metà tempo.

Per la seconda settimana di fila, sconfitta bruciante per la Treofan Givova Battipaglia che, come a Vigarano, perde per 1 solo punto. Al PalaSammontana, prima storica vittoria in massima serie per l’USE Basket Empoli che si aggiudica il confronto con le biancoarancio per 57-56.  

Eppure, era stato ottimo l’inizio per Battipaglia che, dopo soli tre minuti di gioco, tenta già la fuga. La tripla di Trimboli significa +6 (2-8). A quel punto triple a ripetizione, da una parte e dall’altra (Madonna e Brunelli per Empoli, Brown dopo quella già citata di Trimboli per Battipaglia) fino a quando la Treofan Givova Battipaglia prende decisamente il comando delle operazioni e, trascinata dai canestri di Brown e Simon, scava un importante solco in suo favore. All’8° minuto, Battipaglia è avanti di 11 (8-19). E poco cambierà nella parte finale del periodo che Battipaglia, grazie a due canestri preziosi di Simon, chiude avanti di 10 (13-23).

QUARTA SFIDA IN CAMPIONATO PER LE GIVOVA LADIES, TRASFERTA A CASAGIOVE CONTRO LA JUVE CASERTA ACCADEMY

 

Tempo di tornare sul parquet per le ragazze della società Free Basketball targate Givova Ladies che al Palazzetto dello Sport di Casagiove in via Fortuna affrontano la Juve Caserta Accademy.

La palla a due sarà alzata dai signori Giuseppe Formato di Maddaloni e Mattia Mandato di San Nicola la Strada alle ore 18,00 di domenica 11 novembre in un match di alta classifica visto che dopo tre giornate di campionato le nero arancio sono a sei punti mentre il quintetto di Terra di Lavoro è a quattro con due successi (ottenuti contro Salerno, 72-44, e a Castellammare di Stabia, 59-38) e una sconfitta all’esordio contro l’altra imbattuta, Battipaglia (55-32). 

La Virtus Bava Pozzuoli vince lo scontro diretto contro la Treofan Battipaglia al termine di un match combattuto che ha visto i flegrei avanti nel punteggio per tre quarti di gara. In evidenza la guardia puteolana Tessitore, top-scoorer dell'incontro con 27 punti, con il 50% dal pitturato e altrettanto dal perimetro. Bene anche Carrichiello che in difesa si è fatto valere realizzando 13 punti e arpionando ben 9 rimbalzi. Alla pari di Errico che come al solito nel momento cruciale ha estratto dal cilindro punti decisivi. Una vittoria che cancella la brutta prestazione offerta domenica scorsa al Pala Maggiò e che porta i flegrei a 4 punti in classifica.

Ancora una sconfitta per la Treofan Givova Battipaglia. Nella settima giornata del campionato di serie B, i ragazzi di coach Serrelli sono stati superati, al PalaErrico di Pozzuoli, dai padroni di casa della Virtus Bava Pozzuoli. Punteggio finale: 73-63.

Eppure, l’inizio era stato incoraggiante. Nel primo quarto, infatti, grande partenza di Battipaglia che, dopo neanche due minuti, si ritrova già sul +5 (2-7 dopo la tripla realizzata da Martino) … +5 che viene difeso a lungo dai biancoarancio che, grazie ai canestri dall’area prima di Ronconi e poi di Locci vola prima sul 4-9 poi sul 6-11. A quel punto, però, arriva la reazione dei padroni di casa che piazzano un parziale di 6-0.

GeVi Napoli in trasferta a Matera. Lulli: "Vogliamo dare un segnale"

Dopo la vittoria di settimana scorsa su Costa d'Orlando, la Generazione Vincente Napoli Basket torna in campo in trasferta contro uno degli avversari più quotati del girone D. La squadra di Coach Lulli affronterà l'Olimpia Matera al PalaSassi per il match valevole per la settima giornata del campionato di Serie B Old Wild West.

Todis Salerno Basket ’92, esame Marigliano alla ricerca dei primi punti

Iva Cigic: “Pronte a metterci il cuore, contro Capri ci è mancata fortuna”

 

Un avvio di campionato inaspettato per la Todis Salerno Basket '92, desolatamente sul fondo della classifica del campionato di Serie B femminile senza punti dopo le prime tre giornate. Tra un pizzico di ingenuità, qualche errore e tanta sfortuna, soprattutto in occasione dell'ultimo match con l'Olimpia Capri, la compagine di coach Dello Iacono si è trovata a riflettere a lungo in questa settimana.

Operazione riscatto. La Virtus Bava Pozzuoli dopo il doppio ko contro Viola Reggio Calabria e Decò Juve Caserta punta decisa a ritornare alla vittoria nella sfida contro la Treofan Battipaglia di questo sabato (ore 19) al Pala Errico. Uno scontro diretto per la salvezza che Serpico e i suoi ragazzi non intendono assolutamente farsi scappare. Vincere significherebbe battere una diretta concorrente per la salvezza e fare un passo in avanti in classifica. "E' una partita delicata che non possiamo permetterci di perdere - ha dichiarato Fulvio Palumbo, responsabile dell'area tecnica della compagine puteolana -. La sconfitta contro Caserta è stata un incidente di percorso che dobbiamo immediatamente archiviare.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. 
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie.
Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.